BEL Story

Un'amicizia e un sogno in comune: proporre alle donne una moda pensata per loro da due donne che ben conoscono i desideri e le aspirazioni, ma anche i tic e le manie, la ricchezza e la complessità del mondo femminile.

Dall'unione delle loro iniziali e dalla sintonia di pensiero nasce il concept di Bel, quasi una sfida nel panorama milanese degli stilisti.

Dapprima le amiche più care, poi le amiche delle amiche, il giro delle clienti affezionate si fa sempre più ampio. Lo spazio dell'atelier non basta più a contenere le numerose richieste particolari, personalizzate, a volte estrose che Barbara e Luigia trovano sempre il modo di soddisfare. L'atelier di ieri è diventato la boutique di oggi senza mai perdere la sua identità originaria di salotto in cui scambiare due chiacchiere tra amiche ma anche confessare i più intimi travagli sapendo di trovare, oltre al vestito giusto per l'occasione speciale, la carica giusta per sentirsi bene nei propri panni e affrontare il mondo da regine.

A tutte queste donne eccezionali nella loro normalità e normali nella loro unicità, Barbara e Luigia hanno dedicato l'impegno di questi anni. Con lo stesso entusiasmo inesauribile oggi portano avanti una ricerca di tendenze per un gusto contemporaneo. Perché se è vero che la moda cambia, lo stile resta e le donne di oggi non cercano solo vestiti ma uno stile che le rappresenti.

“Non abbiamo mai pensato di vendere solo vestiti, ma di aiutare ogni donna a trovare il proprio stile attraverso le nostre proposte”.

A friendship and a common dream: to propose to women a fashion made for them by two women who know very well desires and aspirations, but also manias, richness and complexity of the female world.

Gathering the initials of their names and their way of thinking, they created the concept of Bel, almost a challenge in Milan stylist fashion.

First the closest friends, then friends of friends, and the fondest clients becomes wider and wider. The atelier is too small, it is not enough for the workload and special customised sometimes-eccentric requests, which Barbara and Luigia are always able to satisfy. The previous atelier is now a beautiful boutique, which never lost its origin as a friendly place to chatter and have a cup of tea. A place to find the best outfit for a special occasion but also good friends to share thoughts and passions to feel at ease and face the world as real stars.

Barbara and Luigia dedicated themselves over these years to all these exceptional, true and unique women. With the same enthusiasm, they look tirelessly for unconventional new trends. Because fashion changes but style stays: that is why women seek a unique style representing them.

"We never thought to sell dresses only, but to help every woman to find her own look among our special outfits"

BEL 1993

1993 -
Nascita

Barbara e Luigia inaugurano l'atelier BEL all'interno di un prestigioso palazzo del centro di Milano, in via S.Damiano. Creazioni uniche, su misura, personalizzate diventano presto il tratto distintivo dell'atelier e il richiamo irresistibile per una clientela raffinata ed esigente. Cinque anni vissuti intensamente di crescita personale e professionale che convincono Barbara e Luigia ad aprire l'insegna su strada.

Barbara and Luigia open Bel atelier inside a prestigious and old building in the centre of Milan, situated in Via San Damiano. They design unique and personalised dresses that become immediately a distinctive strong mark of their atelier appealing elegant and sophisticated clients.
After five intensive years of personal and professional growth, Barbara and Luigia are ready to take the challenge and open the boutique.

1998 -
Crescita

Da via S.Damiano a C.so Monforte: il passo è breve ma l'impegno è grande. L'atelier diventa una moderna boutique con tre vetrine che si offrono allo sguardo di una più clientela più ampia che cerca, e trova, nella selezione di primari marchi italiani e stranieri non solo abiti e accessori ma una consulenza di stile e immagine.

Via san Damiano is very close to Corso Monforte, still the effort is huge and worthy. The atelier is now a modern three-shop windows boutique attracting many demanding women. Clients who look for and find in the primary selection of Italian and foreign prestigious brands in dresses and accessories thanks to their look and style suggestions.

2003 -
Evoluzione

Un altro salto di qualità: la boutique si allarga, le vetrine diventano cinque. Il nuovo progetto architettonico riflette lo stile pulito e raffinato delle collezioni proposte. L’offerta merceologica è più amplia e articolata e copre tutte le occasioni: dall’informale e sportivo per il giorno all’elegante per la sera e la cerimonia. Accessori e pellicce, bijoux e gioielli particolari, originali, ricercati completano il look della donna BEL.

A new step: Bel boutique is getting bigger with five shop-windows. The new shop mirrors their elegant and sophisticated style of the collections offered.
The range of their dresses’ collection is very wide and rich and fits every occasion: elegant looks for the evening and special occasions but also casual for daily life. Outstanding and selected accessories, furs and bijoux create a complete look for Bel woman.

2011 -
La storia continua

Gli attuali trend di vendita e distribuzione impongono di aprire una finestra sul mondo: la boutique è ora anche virtuale con proposte selezionate ed esclusive per la vetrina on line su www.belboutique.it

Current sale trends require to open a window on the world: Bel boutique is also virtual, offering selected and exclusive total looks on www.belboutique.it

2013 -
I nostri primi vent'anni

Vent’anni di storia e di esperienza che hanno fatto crescere Bel ed approdare ad un nuovo progetto in sintonia con i tempi e il mercato: lo spazio BEL TREND, dove proporre non solo accessori e capi di tendenza, ma anche oggetti e complementi d’arredo, design, arte e beauty per trasformare lo shopping in un’esperienza sensoriale ed emozionale.

Twenty years of experience and collaboration bring into life a new project in line with fashion and times: BEL TREND to make shopping a sensorial and emotional experience through accessories, fashion, design, art and beauty objects.